Tramite una serie di test e valutazioni biomeccaniche è possibile analizzare la propria postura e ottenere i giusti consigli sul come correggerla e migliorarla.
Con l’analisi posturologica è invece possibile intervenire quando sono presenti dolori di varia natura non associabili ad una causa medica conclamata. Molto spesso un trauma, una caduta o un disturbo muscolo-scheletrico hanno origini differenti a causa dell’interazione, a volte alterata, dei sistemi stomatognatico, propriocettivo, visivo, podalico e muscolo scheletrico. Correggendo questi errori è possibile ridonare al proprio corpo la sua naturale stabilità fisiologica.